Museo del Risorgimento e della Resistenza

Armi dalle fogge diverse, divise multicolori, ritratti e vecchi libri ingialliti, curiosi oggetti antichi e simboli misteriosi, avvisi e proclami, manifesti e decreti, carte geografiche, stampe… come attribuire significato alle memorie del passato? Al Museo del Risorgimento e della Resistenza due secoli di storia passata – dal 1797 al 1945 – hanno lasciato tracce della storia di Vicenza non sempre facili da decifrare al primo impatto, specialmente per le giovani generazioni. Ma una efficace attività didattica aiuta studenti e insegnanti a penetrare in maniera coinvolgente e attiva il significato di quei segni prodotti dalla storia. Come? Facendo percepire gli oggetti del museo non come mute reliquie ma come documenti, come fonti che, opportunamente interrogate, permettono di ricostruire schegge di storia.

Itinerari al Museo del Risorgimento e della Resistenza

Per tutte le scuole della Città, il trasporto per e dal Museo del Risorgimento è offerto dal Comune (salvo disponibilità)
L’ingresso al Museo è gratuito.

Vite in trincea

  • 2H
  • 3,80

A cena con Gregorio magno e Paolo Veronese

  • 2H
  • 3,80

Testimonianza di un'epoca alla ricerca di oggetti misteriosi

  • 2H
  • 3,80

Un '48 di carte: episodi del Risorgimento vicentino

  • 2H
  • 3,80

La guerra ...di carta: la propaganda tra pubblicità e politica

  • 2H
  • 3,80

Briciole di legalità: la Costituzione in gioco

  • 2H
  • 3,80

La stampa clandestina per la liberazione

  • 2H
  • 3,80

© Copyright 2019 | Ardea Associazione per la didattica museale | P.I/C.F 02700810241 | Stradella Barche 8, 36100 Vicenza | REA VI 384360

Vita in trincea

Dopo aver fornito un quadro introduttivo del periodo storico di riferimento, gli studenti avranno modo di affrontare temi/emozioni che facevano parte del vissuto dei soldati al fronte, chiusi nelle trincee, durante la prima guerra mondiale. Seguirà un laboratorio pratico di fotografia con reperti originali del periodo.

SCUOLA SECONDARIA

2H CON LABORATORIO

€ 3,80

A cena con Gregorio Magno …e Paolo Veronese
​La Cena di San Gregorio Magno, custodita nell’ex refettorio del Santuario di M. Berico, è una delle “cene” realizzate da Paolo Veronese. L’itinerario inizierà nelle sale del Museo del Risorgimento, periodo quest’ultimo in cui l’opera fu tagliata in vari pezzi dalle truppe austriache. Seguirà la lettura dell’opera, a confronto con la “Cena in casa Levi” che costò al pittore il processo presso la S. Inquisizione, e la visita all’opera.

SCUOLA SECONDARIA

2H 30’ COMPRENSIVE DELL’ATTIVITÀ ANIMATA E DELLA VISITA, IN LOCO, ALL’OPERA, DURANTE IL RESTAURO CURATO DA BANCA INTESA SANPAOLO

€ 3,80

Testimonianze di un’epoca: alla ricerca di oggetti misteriosi
Una coinvolgente caccia al tesoro per conoscere la storia dal vero attraverso la scoperta e l’analisi dei reperti esposti nelle vetrine. La particolare metodologia utilizzata dall’operatore permetterà anche ai più piccoli di comprendere l’evoluzione degli avvenimenti storici. Al termine del percorso, i bambini avranno modo di “toccare con mano” alcuni oggetti originali del ’48, gentilmente concessi dal Museo.

SCUOLA PRIMARIA

2H

€ 3,80

Un ’48 di carte: episodi del Risorgimento vicentino
Le battaglie che hanno reso possibile l’Unità d’Italia andranno delineandosi attraverso la rievocazione di quelle combattute a Vicenza contro gli Austriaci. Mediante un coinvolgente gioco di ruolo, gli alunni, divisi a gruppi, diverranno i protagonisti attivi delle vicende narrate. Al termine dell’attività, gli studenti avranno modo di “toccare con mano” alcuni oggetti originali del ’48, messi a disposizione dal Museo.

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO

2H CON LABORATORIO

€ 3,80

La guerra …di carta: la propaganda tra pubblicità e politica
Esiste una battaglia parallela a quella combattuta in trincea, fatta di parole, immagini, slogan, ideali. Un percorso per capire ed approfondire il fenomeno della propaganda, attraverso volantini, giornali di trincea, quotidiani, manifesti, fotografie, intesi come vere e proprie armi di persuasione di massa. Verranno analizzati diversi documenti originali messi a disposizione dal Museo. Seguirà un laboratorio improntato sulla costruzione del manifesto/propaganda su un argomento di attualità.

SCUOLA SECONDARIA

2H CON LABORATORIO

€ 3,80

Briciole di legalità: la Costituzione in gioco
Attraverso una “caccia al tesoro” riguardante il periodo in cui la nostra Costituzione affonda le sue radici, gli scolari andranno alla ricerca di indizi presenti nei quadri e nelle teche del museo. Ad ogni tappa viene svelato loro un articolo della Costituzione e spiegato attraverso un linguaggio semplice e calato nella realtà quotidiana dei bambini. Ad ogni sosta viene loro consegnato un elemento-premio che servirà poi per la realizzazione di un elaborato finale di classe. Al termine gli alunni si cimenteranno in un laboratorio volto alla costruzione di un lapbook riassuntivo

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO

2H CON LABORATORIO

€ 3,80

La stampa clandestina per la liberazione
Gli studenti saranno guidati alla scoperta delle due sale del Museo dedicate alla Prima e alla Seconda guerra mondiale, con una particolare attenzione per la lotta di liberazione che ha visto protagonisti tanti giovani della città di Vicenza e della provincia. Grazie alla performance di un attore, i ragazzi capiranno meglio come si viveva al momento dell’ascesa del fascismo e durante la guerra. Il percorso termina con un laboratorio in cui gli alunni dovranno decodificare alcuni messaggi criptati.

SCUOLA SECONDARIA

2H CON LABORATORIO

€ 3,80